Home | TRADING | STRATEGIE | Strategie opzioni binarie: il pareggio e i guadagni
Strategie opzioni binarie - il pareggio

Strategie opzioni binarie: il pareggio e i guadagni

Una strategia di trading di opzioni binarie raggiungerà il pareggio (break even in Inglese) quando il valore dell’insieme dei ritorni accumulati attraverso l’esecuzione di operazioni di successo sarà pari all’ammontare del denaro investito per raggiungere quei successi (includendo, quindi, anche gli investimenti che non sono andati a buon fine).

Per trovare quale sia la percentuale di successo necessaria a arrivare al break even, possiamo fare riferimento alle formule che abbiamo introdotto per la valutazione di una strategia di trading di opzioni binarie, e usarle al nostro scopo:

Se chiamiamo PS(p) la percentuale di operazioni di successo necessaria a raggiungere il pareggio;

ricordandoci che la percentuale di successo PS(t) delle operazioni ha una formula uguale a:

PS(t)=(SV(t))/t

PS(p) è quindi uguale a:

PS(p) = (SV(t))/t = (1-RIT(S))/(RIT(C)-RIT(S))

Come si nota dalla formula, il risultato dipende dal denominatore dell’equazione, che è a sua volta niente altro che lo “spread” tra quanto si guadagna (in termini percentuali) in caso di previsione corretta e quanto ci si ritrova a perdere (sempre in termini percentuali) in caso di insuccesso. Questo risultato è importante perchè fa capire quanto sia importante, nel momento della scelta di un broker di opzioni binarie, prestare attenzione alle politiche di bonus in caso di investimento andato male. La questione non è soltanto infatti meramente economica (tutti gradiscono l’idea di recuperare il proprio denaro): tali politiche hanno un impatto diretto sulle strategie del trader, il quale si ritrova in condizioni ben diverse tra loro a seconda della politica del broker.

Vediamo infatti un po’ di risultati determinati da questa formula:

 

Rimborso insuccesso % Ritorni successo % % successi necessari per pareggio
0% 85% 54.05%
0% 80% 55.56%
0% 75% 57.14%
0% 70% 57.14%
15% 85% 50.00%
15% 80% 51.52%
15% 75% 53.13%
15% 70% 54.84%
15% 85% 50.00%
10% 85% 51.43%
10% 80% 52.94%
10% 75% 54.55%
10% 70% 56.25%

 

Come si può notare, nella maggiorparte dei casi è richiesto, per il break even, di raggiungere una percentuale di predizioni corrette che supera di poco il 50%, percentuale che corrisponde alla probabilità di successo di una strategia completamente affidata al caso. Abbiamo visto in precedenza come il valore atteso di una strategia casuale con le opzioni binarie non sia appetibile; adesso siamo però in grado di dire che per avere un risultato di pareggio è sufficiente un’abilità predittiva che aumenti al percentuale di operazioni di successo del solo 4% circa. Tutto ciò che viene dopo – ogni predizione di successo oltre questa percentuale – è guadagno: indubbio a questo punto che le opzioni binarie, come strumento finanziario, siano assolutamente convenienti.

Un altro particolare interessante da notare è l’influenza che ha il “bonus rimborso” dato da certi broker sulle operazioni che non hanno avuto successo: a parità di ritorni, infatti, si nota come la presenza o l’assenza di tale bonus abbia un effetto non indifferente sulle percentuali di predizioni corrette necessarie per raggiungere il pareggio; questo significa, in parole povere, che rivolgersi a un broker che dispensa questo tipo di bonus è sicuramente – parecchio – conveniente. Da tenere presente quando si sceglie un broker.