Home | GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE | TIPI DI OPZIONE | L’opzione call binaria Sopra/Sotto
opzione call binaria Sopra - Sotto

L’opzione call binaria Sopra/Sotto

L’opzione binaria Sopra/Sotto è molto simile all’opzione binaria Alto/Basso: la struttura alla base è la stessa, ma cambiano alcuni parametri fondamentali: si ha pertanto un aumento del coefficiente di rischio delle operazioni condotte utilizzando questo tipo di opzione e un proporzionale aumento del rendimento associato alle operazioni medesime.

I rendimenti di un’opzione call binaria Sopra/Sotto partono generalmente, infatti, dal 300% del capitale investito: se si pensa che le opzioni call Alto/Basso raggiungono un tetto di rendimento massimo del 90% – 93% (e sono rari i casi in cui si toccano queste vette), ci si rende conto di come debbano per forza essere cambiati anche i rischi collegati a questo tipo di opzione.

Vediamo quindi dove sta l’elemento alla base di questo profondo cambiamento delle caratteristiche dell’opzione: l’innalzamento della soglia di prezzo al di sopra della quale l’opzione sarà “in  the money” (ossia produrrà un ritorno per l’investitore). Mentre le opzioni binarie Alto/Basso prendono in considerazione come punto di partenza il prezzo dell’attività sottostante al momento dell’acquisto delle opzioni in questione, chiedendo all’investitore di prevedere (correttamente, perchè l’opzione scada “in the money”) se tale prezzo sarà, alla scadenza, superiore o inferiore  rispetto al valore che aveva al momento dell’acquisto, le opzioni binarie Sopra/Sotto partono invece da un prezzo superiore (se si usano le opzioni binarie call Sopra/Sotto) o inferiore (nel caso  delle opzioni binarie put Sopra/sotto) rispetto a quello di mercato al momento dell’acquisto dell’opzione.

opazione call binaria sopra/sotto 2
Nell’opzione binaria Sopra/Sotto, all’investitore è chiesto di fare previsioni che includono uno spread aggiuntivo.

Pertanto la difficoltà previsionale, specialmente in momenti di alta volatilità di mercato, aumenta considerevolmente: per ottenere gli alti ritorni associati all’operazione bisogna infatti riuscire a superare l’ostacolo determinato dallo spread di prezzo tra il prezzo limite e quello effettivo dell’attività sottostante (un indice di borsa, titolo azionario, una coppia di valute Forex o una commodity) al momento dell’acquisto, perchè l’opzione sia “in the money”.

Per riassumere: esattamente come per le opzioni call binarie Alto/Basso, per guadagnare con l’opzione call binaria Sopra/Sotto bisogna prevdere correttamente se il prezzo dell’attività sottostante l’opzione si troverà al di sopra di un determinato prezzo: mentre nel primo caso però il prezzo di riferimento è quello dell’attività sottostante al momento dell’acquisto dell’opzione,  nel secondo il prezzo sarà determinato dal prezzo al momento dell’acquisto più uno spread, rendendo più difficile fare una previsione corretta. Di conseguenza, come per qualsiasi operazione  sul mercato finanziario, i rendimenti dati da questo tipo di opzione sono molto più alti.

Check Also

L’opzione put binaria Tocca o No

L’opzione put binaria Tocca o No

Vediamo l'opzione put binaria Tocca o No: cos'è, a cosa serve, come si usa. Tutte le informazioni per il trading dell'opzione put binaria in questione.