Home | GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE | LE OPZIONI BINARIE | L’opzione binaria Tocca o No
opzione binaria tocca o no

L’opzione binaria Tocca o No

L’opzione binaria Tocca o No è molto comune presso i broker di opzioni binarie (anche se spesso il nome da loro utilizzato non è sempre lo stesso): vediamone le caratteristiche principali. In un’opzione Tocca o No gli elementi da prendere in considerazione sono i seguenti:

Gli elementi standard di un’opzione binaria

  • Il prezzo di mercato attuale dell’attività sottostante scelta dall’investitore per eseguire la sua operazione (come abbiamo visto, può trattarsi di una coppia di valute Forex, di un titolo azionario, di una commodity o di un indice di borsa);
  • La scadenza dell’opzione;
  • Il ritorno dell’operazione (in genere intorno all’80%: qualora si investissero 100 euro, se l’operazione andrà a buon fine se ne guadagneranno 80 in profitto).

Gli elementi specifici dell’opzione Tocca o No

  • Il prezzo obiettivo: questo particolare prezzo (in inglese prezzo target, o target price) è l’elemento sul quale l’investitore è chiamato a fare la sua previsione. Come sempre, trattandosi di opzioni binarie, la previsione è binaria – ossia prevede solo due esiti. In questo specifico caso i due esiti possibili sono (come suggerito dal nome dell’opzione, per l’appunto): il prezzo di mercato dell’attività sottostante toccherà il prezzo obiettivo, oppure il prezzo di mercato dell’attività sottostante NON toccherà il prezzo obiettivo.

Una volta che l’investitore ha segnalato la propria previsione – acquistando un’opzione binaria call Tocca o No oppure una opzione binaria put Tocca o no – l’operazione ha inizio, e il suo esito sarà determinato alla scadenza dell’opzione. L’investimento produrrà profitti se alla scadenza l’investitore risulterà aver fatto la previsione corretta.

E’ importante sottolineare che perchè si guadagni non è necessario che il prezzo di mercato dell’attività sottostante tocchi il prezzo obiettivo nel momento esatto della scadenza dell’opzione; basta che ciò sia accaduto una volta soltanto nell’arco di tempo che intercorre tra l’inizio dell’operazione e la sua scadenza. Nel caso si sia acquistata un’opzione put, perchè si facciano profitti dovrà non accadere MAI – sempre e solo nell’intervallo di tempo che va dall’inizio dell’operazione alla scadenza) che il prezzo di mercato tocchi il prezzo obiettivo.