Home | GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE | LE OPZIONI BINARIE | Le caratteristiche di un’opzione binaria /2
Le caratteristiche di un'opzione binaria

Le caratteristiche di un’opzione binaria /2

Il tipo d’opzione


Come abbiamo visto nella prima parte dell’articolo sulle caratteristiche di un’opzione binaria, all’investitore viene richiesta, fondamentalmente, una previsione sull’andamento del prezzo di mercato dell’attività sottostante. Questa consiste nello stimare, ovviamente al massimo delle possibilità e utilizzando tutte le informazioni disponibili, se tale prezzo salirà o scenderà nell’arco temporale determinato dalla scadenza. L’opzione binaria di base, quella più semplice se vogliamo, non chiede altro; molti broker di opzioni binarie ne offrono anche altri tipi, un po’ più complessi, che chiedono all’investitore una maggiore accuratezza nelle proprie previsioni; il meccanismo, però, non cambia. Ovviamente, come vedremo nella sezione legata ai guadagni e ai rischi delle opzioni binarie, il ritorno sulle operazioni sarà maggiore al crescere dell’abilità richiesta all’investitore per effettuare le sue previsioni.

C’è infine un ultimo elemento, che non abbiamo menzionato finora, che è parte integrante della struttura di un’opzione binaria e che è predefinito al momento dell’investimento: il guadagno, o meglio il ritorno, che l’opzione garantisce. Non è stato incluso qui perchè non è strettamente legato alle caratteristiche dello strumento; viene comunque sviscerato nell’articolo sui guadagni e rischi delle opzioni binarie.

Questi elementi, presi nel loro insieme, costituiscono l’asse portante su cui poggiano le opzioni binarie: risulta evidente che ci si trova davanti a uno strumento più semplice rispetto ad altri disponibili per l’investimento online, mantenendo però intatto l’elemento fondante: la necessità di essere in grado di comprendere e prevedere i meccanismi sottostanti l’andamento del prezzo di un bene, titolo o accoppiata di valute. Per questo le opzioni binarie vengono ritenute da alcuni uno strumento finanziario di seconda categoria, da altri uno strumento più democratico nella sua approcciabilità da parte di chiunque, da altri ancora quasi un’attività ricreativa: non è raro per investitori professionisti del mercato dedicare parte del loro tempo alle opzioni binarie, mantenendo l’ebbrezza della ricerca di guadagni senza lo stress collegato ad altri metodi per raggiungerlo.

Torna alle caratteristiche di un’opzione binaria – parte prima