Home | BREAKING NEWS | iOption chiude improvvisamente i battenti
ioption chiude

iOption chiude improvvisamente i battenti

Senza nessun tipo di preavviso e lasciando impiegati e clienti con un pugno di mosche, iOption ha in questi ultimi giorni chiuso i battenti – congelando i conti dei trader e lasciando a spasso i propri dipendenti. In data 8 Novembre  il management ha mandato a tutti i suoi lavoratori una email avvisandoli che i salari del mese precedente non sarebbero stati pagati, e che erano tutti cordialmente invitati a trovarsi una nuova occupazione.

Il broker è ancora online, e se si visita la sua homepage non v’è notizia di quanto accaduto – un aspetto della faccenda che ci indigna e lascia basiti.

Lo Staff di Le Opzioni Binarie – lasciatecelo dire, con una certa soddisfazione – non era mai stato particolarmente tenero con questo broker, a cominciare dalla nostra recensione. In seguito al blocco effettuato dalla Consob nei suoi confronti ci eravamo poi premurati di dissuadere i nostri Lettori dall’usare questo broker, con un chiaro avviso; nemmeno noi però ci saremmo mai immaginati un finale del genere.

Questo episodio riporta a galla la questione della regolamentazione del settore delle opzioni binarie – un tema che conosciamo bene, e che è ben più complesso di quanto può sembrare all’apparenza. L’intero processo di rilascio di una licenza da parte degli enti regolatori è complesso e tortuoso, per cui allo stato attuale non è sempre detto che broker privi di licenza non siano in grado di essere altamente competitivi e professionali offrendo ai propri clienti il massimo livello di servizio e trasparenza.

Di sicuro però la chiusura – priva di stile  e trasparenza – di iOption, nei modi e nei tempi appena descritti, sottolinea il problema.

Nonostante il blocco della Consob e della polizia postale dell’indirizzo di questo broker, è ancora possibile – con qualche trucchetto che non divulghiamo, perchè non sarebbe professionale – accedere al suo sito; per salvaguardare i trader che potrebbero cascare in errore e aprire un conto (perdendo automaticamente il proprio denaro) su iOption visto che il sito in questione nasconde come già detto lo stato delle cose, chiediamo ai nostri Lettori di condividere il più possibile questo articolo in modo da allertarli.

Perchè, come sempre, Le Opzioni Binarie è il primo sito in Italia a lanciare la notizia… E tu, caro Lettore, sei tra i primi a venire a conoscenza di questa situazione.

Check Also

Come verificare i broker di opzioni binarie regolati

Come verificare i broker di opzioni binarie regolati

Con la regolamentazione del settore delle opzioni binarie diventa fondamentale sapere come verificare i broker di opzioni binarie regolati.

Lascia un commento