Home | IN PRIMO PIANO | Il trading di opzioni binarie
Il trading di opzioni binarie

Il trading di opzioni binarie

Il trading di opzioni binarie, come abbiamo visto parlando delle caratteristiche di un’opzione binaria, consiste nell’acquisto di uno strumento finanziario che garantisce ritorni qualora una previsione sull’andamento di prezzo di mercato di un’attività sottostante si dimostri corretta. Tale prezzo si può muovere in due direzioni: verso l’alto o verso il basso. Nel primo caso si dovrà scegliere un’opzione Call, nel secondo una Put. Questi termini (in inglese, non si usa fare riferimento alla loro traduzione) indicano quindi rispettivamente un andamento al rialzo o al ribasso.

Esistono 3 macroclassi di opzioni binarie; a seconda della piattaforma e del broker in questione possono esserne disponibili  diverse declinazioni, ma si tratterà sempre di varianti più o meno originali di questi tre tipi principali:

Rialzo/Ribasso

La più semplice delle tre, nonchè quella che in genere garantisce i ritorni più bassi – spesso però con le scadenze più ravvicinate – questo tipo di opzione è praticamente universalmente disponibile, qualsiasi sia la piattaforma o il broker che si stia usando. All’investitore viene chiesto semplicemente di indicare se ritiene che l’andamento del prezzo dell’attività sttostante sarà al rialzo o al ribasso, ovvero se pensa che al momento della scadenza il prezzo sarà più alto o più basso del prezzo al momento dell’inizio dell’operazione.

Previsione prezzo

In questo caso al momento dell’acquisto dell’opzione viene indicato un prezzo ipotetico dell’attività sottostante. All’investitore viene chiesto di prevedere se, nell’arco di tempo che intercorre tra l’inizio dell’operazione e la scadenza, l’attività sottostante raggiungerà – anche se per solo un attimo –  un valore pari a quello indicato: se ciò accadesse, l’investimento avrà avuto successo e verrà corrisposto il ritorno predeterminato; altrimenti l’operazione è da considerarsi fallimentare e la cifra investita andrà persa (fatta eccezione per le politiche dei singoli broker, che in alcuni casi proteggono i propri clienti dalle perdite permettendo loro di recuperare parte del loro investimento; è consigliabile scoprire quale sia l’atteggiamento del proprio broker di opzioni binarie a riguardo).

Indicazione di un perimetro di volatilità

La previsione in questo caso è legata a due parametri inclusi nell’opzione: si tratta di due prezzi entro i quali il valore dell’attività sottostante dovrà rimanere fino al momento della scadenza. Qualora il prezzo, per qualsiasi motivo, superasse il valore del parametro più alto, o scendesse al di sotto di quello più basso, l’investimento non andrà a buon fine; in caso contrario invece si avrà diritto al ritorno predeterminato previsto dall’opzione.

I prodotti finanziari disponibili online possono variare da broker a broker, da attività sottostante ad attività sottostante; si tratterà però sempre, più o meno, di opzioni costruite assemblando in maniera più o meno creativa, più o meno originale, queste 3 macroclassi. E’ utile sottolineare come la difficoltà di fare previsioni corrette aumenta all’aumentare dei parametri presi in considerazione (nonché al variare della scadenza, a parità di parametri); di conseguenza, come visto parlando dei rischi e guadagni delle opzioni binarie, varieranno anche i ritorni garantiti dalle singole operazioni. All’aumentare della difficoltà è sempre più raccomandabile un certo livello di esperienza; ecco che allora i diversi tipi di investitore, con il loro particolare mix di esperienza e attitudine al rischio, possono trovare nel mondo delle opzioni binarie lo strumento più adatto per loro.

Check Also

Bonus Opzioni Binarie di Aprile 2013 - 24option

24option: Le Opzioni Binarie porta il bonus al 100%

Le Opzioni Binarie offre l'incredibile possibilità, ai suoi lettori, di avere un bonus pari al 100% del loro primo deposito presso il broker 24option.