Home | GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE | 5 cose da sapere sulle opzioni binarie
5 cose da sapere sulle opzioni binarie

5 cose da sapere sulle opzioni binarie

    1. Un’opzione binaria è uno strumento finanziario attraverso il quale, a una data scadenza, è possibile ottenere un profitto predeterminato qualora si siano avverate le previsioni inserite nel contratto (ad es.: il prezzo dell’oro è salito nel periodo che passa tra l’acquisto dell’opzione e la sua scadenza).

 

    1. Al momento dell’acquisto dell’opzione binaria è già determinato sia il guadagno potenziale (parte integrante del contratto d’opzione, ad es.: 85% del capitale investito) che la perdita totale (100% del capitale investito per definizione, anche se poi molti broker riducono il rischio rimborsandone una parte).

 

    1. Esistono 3 tipi principali di opzione binaria: “Rialzo/Ribasso” (segue l’andamento dell’attività sottostante, ad es.: il prezzo dell’azione di Google) , “Minimo/Massimo” (ancorata all’eventualità che il prezzo dell’attività sottostante raggiungerà o no determinati prezzi ad es.: il prezzo del barile di petrolio raggiungerà il valore di x.xx$) e “A intervallo” (collegata alla fluttuazione del prezzo dell’attività sottostante entro un certo intervallo, ad es.:  il tasso di cambio USD/EUR non uscirà dall’intervallo tra x.xx e y.yy).

 

    1. L’orizzone temporale delle scadenze delle opzioni binarie va in media dai pochi minuti al mese. I rischi e i guadagni cambiano parecchio al variare dell’orizzonte temporale, e lo stesso vale per il tipo di strategie di trading applicabili.

 

  1. A seconda delle politiche del singolo broker, è possibile o no chiudere la posizione prima della scadenza dell’opzione binaria.

 

Per saperne di più, consigliamo di leggere l’articolo sulle caratteristiche di un’opzione binaria.

Check Also

Tipologie di investore

Tipologie di investitore /1

Le opzioni binarie attraggono diverse tipologie di investitore, a seconda del suo livello di conoscenza del prodotto e della sua attitudine al rischio