Home | NOTIZIE E OCCASIONI | ANALISI E SEGNALI DEL GIORNO | 21 Maggio 2012 – Analisi e segnali del giorno per le opzioni binarie
Analisi

21 Maggio 2012 – Analisi e segnali del giorno per le opzioni binarie

21 Maggio 2012 – Il week end, denso di impegni politici, ha portato un nuovo vento di fiducia – quanto permanente è ancora da vedere – nei mercati finanziari: anzitutto nei confronti dell’Euro, dopo che al G8 tenutosi a Camp David le nazioni più industrializzate del pianeta hanno espresso il loro impegno a tenere la Grecia nell’Euro. Il risultato dei colloqui è stato infatti l’accordo su una sorta di inversione di rotta, o perlomeno un cambiamento della stessa, in termini di ricette per il risanamento economico del Paese ellenico e dell’intera Europa: non più solo un’attenzione spasmodica alle norme di austerity, ma anche un serio piano di rilancio mirato alla crescita del Paese. Un cambiamento che dovrebbe soddisfare anche i partiti apparentemente più forti in Grecia (perlomeno dopo l’ultimo giro di elezioni, adesso si vedrà cosa accadrà al prossimo) che avevano ottenuto un grande successo elettorale opponendosi al regime di austerity imposto ad Atene come condizione per l’accesso ai fondi destinati al suo salvataggio.

 

Anche dall’Asia sono arrivato importanti annunci: in Giappone ci si prepara per una nuova manovra economica mirata a svalutare lo Yen per favorire le esportazioni e una ripresa dell’economia interna, stagnante da tanto tempo; in Cina il premier Wen Jiabao si è impegnato a fare di più per stimolare la crescita del suo Paese. Il risultato è che lo USD ha perso terreno nei confronti di altre valute, con l’esclusione dello Yen; e che l’oro, i cui movimenti spesso sono inversi a quelli del Dollaro USA, è aumentato di prezzo.

 

Sul fronte del Petrolio il movimento è al rialzo, dopo che l’Iran ha di nuovo sfidato l’occidente asserendo che il suo programma nucleare è a scopi meramente civili. Nonostante le riserve USA siano alte – a dei livelli più che normali – e che l’Arabia Saudita abbia aumentato la sua produzione per tenere il prezzo del greggio sotto controllo, la rinnovata fiducia in una possibile crescita economica europea ha portato i prezzi a salire.

 

ORA (GMT) VALUTA EVENTO ATTESA PRECEDENTE
01.01 GBP Indice dei prezzi delle abitazioni (Rightmove) 2.9%
07.45 CHF Indice del clima di consumo SECO -15 -9

 

Check Also

Analisi

06 Giugno 2012 – Analisi e segnali del giorno per le opzioni binarie

06 Giugno 2012 – Si potrebbe considerare una situazione di stallo quella che vede sia …