Home | NOTIZIE E OCCASIONI | ANALISI E SEGNALI DEL GIORNO | 11 Maggio 2012 – Analisi e segnali del giorno per le opzioni binarie
Analisi

11 Maggio 2012 – Analisi e segnali del giorno per le opzioni binarie

11 Maggio 2012: Continuano a sussistere le perplessità sul futuro dell’Europa, soprattutto a causa della situazione greca – di cui abbiamo ampiamente parlato nei giorni scorsi -: le notizie di ieri provenienti dagli USA hanno allo stesso tempo ampliato il divario percettivo tra la situazione americana – dove i dati hanno dato motivo di credere che la ripresa continui, sempre lentamente, a procedere – e la stagnazione politico-economica della Zona Euro.

 

La forza dello USD, più evidente nei confronti dell’EUR, si è sentita ieri meno nei confronti di AUD e GBP, dopo che in entrambe i rispettivi paesi (Australia e Gran Bretagna) i dati economici – nel primo caso i dati sull’occupazione hanno sorpreso in positivo, mentre nel secondo è stata la decisione della Bank of England di non modificare i tassi di interesse a mandare un segnale – hanno impattato le aspettative dei mercati: le due monete hanno quindi guadagnato terreno nei confronti dello USD.

 

Importanti dati economici, che verranno scrutinati con attenzione dai mercati e che, qualora non rispondessero alle aspettative, potrebbero dare volatilità ai mercati (specialmente Forex e Commodity) sono attesi dagli USA: in particolare quelli legati ai Prezzi alla Produzione. SOno considerati buoni indicatori dell’andamento dell’economia del Paese.

 

In caso di delusione, ci si può aspettare un aumento dell’avversione al rischio dei mercati, con conseguenze su Oro e Petrolio.

ORA (GMT) VALUTA EVENTO ATTESA PRECEDENTE
09.30 GBP Prezzi alla Produzione (Acquisto) -1.0% 1.9%
13.30 USD Prezzi alla Produzione -2.1% 2.8%

Check Also

Analisi

06 Giugno 2012 – Analisi e segnali del giorno per le opzioni binarie

06 Giugno 2012 – Si potrebbe considerare una situazione di stallo quella che vede sia …